Traliccio sicuro per salvare cicogne

I tecnici di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa distribuzione, con la collaborazione del Centro Rdp Padule di Fucecchio Onlus, hanno portato a termine un intervento di messa in sicurezza di un sostegno vicino al nido delle cicogne di Cascina (Pisa), con l'obiettivo di tutelare i giovani appena involati. Dal 2007 una coppia di cicogna bianca, spiega Enel, "nidifica ininterrottamente su un traliccio elettrico a Titignano, nel comune di Cascina, allevando ogni anno tre o quattro pulcini che di solito si involano regolarmente per intraprendere la lunga migrazione verso i quartieri di svernamento africani". Nel 2017 due cicogne rimasero probabilmente folgorate: "per evitare che ciò potesse ripetersi, E-Distribuzione ha progettato e realizzato un intervento per l'installazione di dissuasori che scoraggino le cicogne intenzionate a posarsi su quel sostegno, isolando anche per quanto possibile le parti in tensione raggiungibili".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Tirreno
  2. Il Tirreno
  3. NoiTv
  4. Il Tirreno
  5. La Voce Apuana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Camaiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...