Delegati Slow Food in maglietta rossa

MONTECATINI TERME (PISTOIA), 7 LUG - Anche i 600 delegati di Slow Food Italia, riunita a Montecatini Terme per il IX Congresso nazionale, sostengono e aderiscono all'iniziativa promossa da Anpi, Arci, Libera e Legambiente che hanno chiesto di indossare un indumento rosso nella giornata di oggi per ricordare i bambini morti durante la traversata verso le coste italiane. "È tempo di fermarci a riflettere, far sentire la nostra voce e metterci davvero nei panni di tutte le persone che rischiano la vita per offrire un futuro migliore ai loro figli. Occorre trovare soluzioni per garantire un'accoglienza sicura e solidale. È tempo di condivisione e unità, non disprezzo e paura", ha detto Daniele Buttignol, segretario generale uscente di Slow Food Italia. Inclusione, condivisione e allargamento della platea per incidere maggiormente nelle istanze da portare all'attenzione del pubblico e delle istituzioni, sono proprio le nuove e sfide emerse nella seconda giornata del Congresso nazionale che si chiude domani.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Tirreno
  2. Il Tirreno
  3. NoiTv
  4. Il Tirreno
  5. La Voce Apuana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Camaiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...